Category Archives: Seminari/Congressi

PaleoConferenze: Anagni

L’Istituto Italiano di Paleontologia Umana nell’ambito del Progetto MIUR per la diffusione della cultura scientifica “Valorizzazione fisica e virtuale dei siti preistorici del bacino di Anagni” ha organizzato due PaleoConferenze presso il Convitto Principe di Piemonte ad Anagni (Frosinone). La prima conferenza si terrà alle ore 10 di venerdì 22 Novembre. Interverrà il Prof. Italo Biddittu che illustrerà la storia delle più importanti scoperte archeologiche e paleontologiche degli ultimi anni del Lazio meridionale, in particolare quella dell’”Uomo di Ceprano”. La seconda conferenza si svolgerà alle ore 10 di venerdì 29 Novembre e giovani paleontologi e archeologi della “Sapienza – Università di Roma” presenteranno le loro ricerche (scarica la locandina). Sempre il 29 Novembre alle 17.30 la stessa iniziativa verrà replicata nell’Aula Magna del Convitto Nazionale Regina Margherita, rivolta alla cittadinanza e a chiunque voglia partecipare (scarica la locandina). Le due PaleoConferenze della mattina sono rivolte agli studenti della scuola primaria e secondaria. La partecipazione è gratuita previa prenotazione.





Conferenze 18 e 25 ottobre 2013

Nell’ambito del progetto VALORIZZAZIONE “FISICA” E “VIRTUALE” DEI GIACIMENTI PREISTORICI DEL BACINO DI ANAGNI, in corso di attuazione grazie al contributo del MIUR, i giorni 18 e 25 ottobre sono state tenute nell’Aula Magna del Convitto Nazionale Regina Margherita di Anagni due conferenze divulgative seguite da visite ai laboratori IsIPU.

Scarica la locandina per i dettagli.

locandina data sharing

Scientific data sharing

Dal 2 al 4 settembre 2013, presso la sede IsIPU di Anagni, si è svolto il meeting internazionale Scientific data sharing: an interdisciplinary workshop, organizzato dall’Istituto Italiano di Antropologia in collaborazione con la Sapienza Università di Roma e l’IsIPU. L’incontro ha dato l’opportunità ad alcuni fra i principali esperti internazionali di Open Science e Open Data di discutere le principali tematiche sorte recentemente riguardo ai vantaggi e alle potenzialità, oltre ai numerosi interrogativi che la condivisione dei dati scientifici inevitabilmente pone. Sul sito Opening Sciences to Society e sulla pagina web dell’Istituto Italiano di Antropologia i dettagli dell’iniziativa.