Formazione e stages

Stages

Febbraio: 2013 II  Corso di preparazione di fossili pleistocenici per studenti di paleontologia  e preistoria, della durata di 4 settimane.  Al corso hanno partecipato studenti italiani e brasiliani, in accordo col Museu de Antropologia e Etnologia dell’Università di São Paulo. Hanno partecipato 5 studenti, preparando fossili provenienti dai giacimenti pleistocenici di Fontana Ranuccio, Grotta Guattari, Sedia del Diavolo. Oltre ai procedimenti descritti nel precedente stage, è stata effettuata la catalogazione preliminare dei reperti delle campagne di scavo 2005-2008 del sito di Fontana Ranuccio.

Luglio 2012:  I Corso di preparazione di fossili pleistocenici per studenti di paleontologia  e preistoria, della durata di 3 settimane. Al corso hanno partecipato studenti italiani e brasiliani, in accordo col Museu de Antropologia e Etnologia dell’Università di São Paulo. Il risultato è consistito nella formazione di 6 studenti e nella preparazione di fossili di Elephas antiquus e Bos primigenius provenienti dal giacimento medio-pleistocenico di Fontana Ranuccio. I reperti sono stati estratti dalle camice di gesso costruite sullo scavo, fotografati, smontati, consolidati e rimontati con colle acetoniche o bicomponenti. In alcuni casi sono state applicate delle armature di acciaio, plastica o fibra di vetro.

Febbraio 2012: corso di catalogazione e conservazione dei reperti in collaborazione con l’Istituto Tecnico Giorgio La Pira di Pozzallo (RG).

Convenzioni e tirocini

L’Istituto, attraverso una convenzione con l’Università degli Studi di Cassino ha ospitato nei locali di Piazza Mincio la dottoressa Mariangela D’Angelo (Master Europeo in Conservazione e Gestione dei beni culturali, Univ. di Cassino) che ha contribuito, per un totale effettivo di 130 ore, alla costruzione di una banca dati informatizzata dei documenti dell’Archivio Storico, base per la ricognizione topografica dell’intero archivio. I dati, ordinati per località interessate dai progetti di ricerca e scavo, sono stati registrati su un foglio di calcolo e in seguito collegati alla banca dati relazionale delle collezioni, degli estratti e dei giacimenti scavati dall’Istituto. La tesi di master della Dott.ssa D’Angelo è stata sostenuta con successo nel maggio 2011.

Il materiale fotografico dell’Istituto è stato catalogato sistematicamente nei primi sei mesi del 2011, grazie a un contratto di tirocinio formativo del “Progetto Gaia” a cura dell’Osservatorio Economico per lo Sviluppo della Cultura Manageriale d’Impresa (OESCM) e della Provincia di Latina. Si tratta di circa 27.000 immagini di vario tipo a partire dall’inizio del ’900, in buono stato di conservazione. Le schede sono state collegate alle altre banche dati  dell’Istituto, e le più rilevanti sono state acquisite ad alta risoluzione.

L’IsIPU dal 2008 ha stretto una “Convenzione per Tirocini di Formazione e Orientamento” con il Dipartimento di Scienze della Terra e con la Facoltà di Scienze Umanistiche della “Sapienza – Università di Roma”. Dal 2008 presso la sede dell’Istituto, si sono svolte Tesi di Laurea Triennale, Tesi di Laurea Magistrale, Tirocini ad Altre Attività Formative (AAF):

  • Laura Bruni – “I Carnivori del Pleistocene Inferiore del Monte Argentario (Grosseto)”. Tesi in Paleontologia. Corso di Laurea in Prospezioni Geologiche e Cartografia, Facoltà di Scienze M.F.N.
  • Elena Valli – “Nyctereutes (Canidae) del Villafranchiano Medio di Collepardo (Frosinone) nel quadro dell’evoluzione dei canidi”. Tesi in Paleontologia dei Vertebrati, Corso di Laurea in Scienze Naturali, Facoltà di Scienze M.F.N., Laura Bruni – “Inventariazione e Catalogazione dei reperti fossili del sito pleistocenico di Fontana Ranuccio (Anagni), scavo 2008”. Tirocinio di Paleobiologia e biostratigrafia per l’acquisizione di 6 Crediti Formativi. Corso di Laurea in Prospezioni Geologiche e Cartografia, Facoltà di Scienze M.F.N.
  • Francesca Barletta – “Inventariazione e Catalogazione dei reperti fossili del sito pleistocenico di Monte Argentario (Grosseto)”. Altra Attività Formativa “Laboratorio di Paleontologia dei Vertebrati” per l’acquisizione di 4 Crediti Formativi, C.d.L. magistrale in Conservazione e divulgazione naturalistica.
  • Elena Valli – “Inventariazione e Catalogazione dei reperti fossili del sito pleistocenico di Monte Peglia (San Venanzo, Perugia)”. Altra Attività Formativa “Laboratorio di Paleontologia dei Vertebrati” per l’acquisizione di 4 Crediti Formativi, C.d.L. in Scienze Naturali (Triennale).
  • Flavia Seri – “Inventariazione e Catalogazione dei reperti fossili del sito pleistocenico di Collepardo (Frosinone)”. Altra Attività Formativa “Laboratorio di Paleontologia dei Vertebrati” per l’acquisizione di 4 Crediti Formativi, C.d.L. in Scienze Naturali (Triennale).